La tua prima volta?

La prima volta non si scorda mai

Aspetta, seguimi!

 

La prima volta che affronti i lavori di ristrutturazione o costruzione, questa prima volta non scorderai mai.

 

Pensavi parlassi di altro. Mi dispiace averti deluso 🙂

 

Per la maggior parte delle persone questa nuova avventura sarà traumatica.

 

Non esagero se dico che per il 95% delle persone sarà cosi: TRAUMATICA!

Casa
Un esperienza che ad alcuni farà invecchiare prima del tempo, li porterà ad essere altamente suscettibili alle critiche o alle osservazioni, a sentire il peso della pressione soprattutto se si ha a che fare con delle scadenze.

 

Magari avere una data fissa di trasloco e non avere una data certa di fine lavori.

 

Stai tranquillo/a, anche noi del settore abbiamo i nostri grattacapi, soprattutto se i progetti sono più complessi e complicati.

 

MA….come nelle migliori storie c’é sempre un MA!

 

Si perché, un conto é affrontare i lavori semplici o impegnativi che siano, senza programmazione, avendo scelto il primo che capita o come capita spesso parenti o amici.

 

Quest’ultima fidati é una cosa molto delicata. Semplicemente perché sarai con le spalle al muro oppure rovinerai un amicizia o un legame parentale.

 

“ESAGERATO! MA DAI CHE VUOI CHE SIA MAI…”

 

Scusami ma stai toppando alla grande!


Sono ormai 17 anni che costruisco e credimi che ne ho sentiti di “darò i lavori a mio cugino/no questo ci pensa mio padre/c’é mio suocero che ha un impresetta” etc etc.

 

Risultato? Amicizie andate in fumo ed i lavori un gran casotto.

 

Con questo non generalizzo ma indicativamente il risultato é sempre questo.

 

Si ma se devo prendere qualcuno che non conosco spenderò di più!

 

Non é propriamente cosi!

 

La fuori é pieno di professionisti seri. In qualsiasi campo e con molteplici capacità. Devi solamente trovarli e partire.

 

Non necessariamente la tua prima volta nell’affrontare i lavori dovrà essere traumatica.

 

Pensa che c’é gente che nella sua vita ha affrontato diverse volte questo step ed ogni volta é stato peggio della prima.

 

Perché?

 

Semplicemente perché non affrontano il percorso seguendo piccoli ma importanti passi.

 

Traaaanquillo.


Respira a fondo e se stavi pensando di cambiare idea nell’iniziare i lavori ti dò una bella notizia: d’ora in avanti sarai tu a gestire i lavori e non il contrario.

 

Bene, ora che hai ripreso fiducia in te stesso possiamo partire con guardare e studiarci i prossimi passi. Il cammino sarà breve o lungo a seconda di quello che dovrai fare, ma di sicuro lasceremo a terra lo zaino pieno di ansie, paure e stress da lavori.

 

Sarà un periodo intenso, soprattutto nelle sue fasi iniziali per l’individuazione delle imprese e le scelte che dovrai affrontare.

 

Una volta organizzato tutto sin dall’inizio nei minimi particolari potrai permetterti di seguire i lavori con molta più calma.

 

Prima di procedere condivido con te Le Agevolazioni Fiscali aggiornata a Novembre 2017.

 

Dacci un occhiata magari riesci anche a risparmiare un pò di soldini sul tuo progetto: Guida agevolazioni fiscali lavori casa

 

Sei pronto per proseguire? Prendi carta e penna, queste si che ci serviranno.

 

Passiamo all’articolo successivo: La Lista Lavori

Non dimenticarti anche di mettermi un like o di condividere apprezzerò molto questo tuo ringraziamento!
Thanks!