Informati su materiali e posa

Informati!

Quando affronti un percorso di ristrutturazione o costruzione di casa tua dovrai studiare un pochino.

 

Come in tutte le cose. Quando vuoi imparare come cucinare un piatto nuovo devi studiare gli ingredienti e come cucinarli. Quando vuoi intraprendere un nuovo hobby dovrai studiare prima di cimentarti.

 

Questo vale soprattutto per i lavori di casa tua!

 

Partiamo dal primo step.

 

Casa

 

Quali materiali?

“Che tipo di materiali scegliere? Le imprese utilizzeranno quello che mi hanno promesso? Non voglio materiali scadenti o nocivi per la mia salute!”

 

Tutte queste domande hanno una risposta che puoi avere in qualsiasi momento.

 

Questo lo si può fare solamente richiedendo le apposite schede tecniche dei materiali usati.

 

Ogni materiale, fornitura o arredo ha la propria scheda tecnica. 

 

In questa scheda vi sono l’insieme di tutte le specifiche tecniche, misure o composizione del materiale.

 

Chiaramente se non si hanno competenze in merito sarà più difficile interpretarne valori e contenuti.

 

L’obbiettivo non é neanche andare a studiare la chimica dei materiali ma semplicemente verificare la corrispondenza con quanto richiesto o preventivato.

 

Tendenzialmente un privato non chiede mai queste cose ma é bene farlo, soprattutto se si sono scelti prodotti eco compatibili o green quindi con un maggior costo al kg o sacco.

 

Personalmente ho sempre fornito al Cliente la copia di tutte le schede tecniche assieme al preventivo in maniera da lasciare il tempo al Cliente di informarsi e decidere con più tranquillità.

 

Chiedere le schede tecniche consiglio di farlo soprattutto a persone con allergie o patologie respiratorie dal momento che in commercio vi sono prodotti Green che aiutano l’abitante dei locali a patire meno rispetto ad altri attualmente in commercio.

 

Vedi quanto é importante informarsi o chiedere le informazioni? Ne va anche della tua salute.

 

Se nel tuo progetto hai un responsabile dei lavori questo sarà compito suo, ma nulla toglie che potrai verificare o dire la tua a tal proposito

 

Anche i fornitori

Si. Anche i fornitori oltre alle imprese sono in misura di fornirti tutte le informazioni necessarie.

 

Qualora questo non fosse possibile, oggi ogni azienda ha un proprio sito con la parte dedicata alle schede tecniche consultabili e scaricabili per l’utente.

 

Un ottimo esempio é Kerakoll. Leader nel settore di sua competenza ma anche leader per la condivisone delle informazioni inerenti i suoi prodotti e relativi componenti.


Ecco un esempio di scheda tecnica che trovi nel loro sito.

 

SCHEDA TECNICA ECO KOMPACT PITTURA

 

Studiare sarà un bene

Impiegherai del tempo nel leggere e confrontare i materiali proposti dalle imprese ma sarà tempo ben speso. Ricordati che quei materiali staranno in casa tua per diversi anni, forse decine d’anni, quindi devi scegliere bene.

 

Ultimo consiglio che mi sento di darti é quello di scegliere prodotti appartenenti alle linee chiamate Green o Eco. Sono prodotti che impattano meno sull’ambiente rispetto ad altri ed hanno anche un risvolto molto salutare per le persone.

 

Cerca sempre queste soluzioni, sicuramente non avrai un riscontro immediato e tangibile, ma con il tempo questi prodotti fanno la differenza.

 

Parola di esperto!

 

Controlla la sezione degli Articoli per trovare tanti suggerimenti su materiali innovativi!

 

Condividi se ti é piaciuto! Grazie