Definire le clausole contrattuali

Quali clausole?

Fondamentalmente quando accetti un preventivo stipuli un contratto con quella persona o impresa.

 

Come ogni contratto che si rispetti vi saranno delle clausole pre stabilite per il rispetto degli accordi presi.

 

Queste clausole potranno comprendere diversi aspetti ma tutti importanti per una corretta collaborazione.

 

Potranno essere clausole di tipo:

  • economiche; riguarderanno le modalità di pagamento per l’inizio dei lavori, gli stati d’avanzamento ed il saldo.
  • clausole inerenti le tempistiche e quindi il planning lavori; date di inizio e di fine o di durata per ogni prestazione.
  • accettazione materiali o forniture; per eventuali contestazioni sulla natura dei materiali o finitura.
  • progettuale o di prototipazione; quando l’impresa fornirà disegni o materiali ponendo un limite al numero di proposte.
  • clausole sui servizi; a chi verranno fatturati i consumi per i servizi idrici o elettrici oppure sui costi aggiuntivi per oneri di viabilità o di trasporti.

Come vedi di clausole ne esistono di diversi tipi e natura.

Ad ogni progetto ed offerta ne possono corrispondere molteplici a seconda degli accordi intrapresi tra le parti.

 

Casa

Penalità

Diverse sono invece le penalità applicabili alle imprese alla stipula dell’accordo e previa accettazione da ambo le parti.

 

Tu puoi riservarti la possibilità di inserire delle penalità inerenti i ritardi di consegna qualora ci fossero inadempienze da parte dell’impresa.

 

Queste inadempienze potrebbero provocare danni economici, di immagine o provocare costi aggiuntivi per te.

Un esempio:

Stai ristrutturando un appartamento da mettere a reddito. Nel corso dei lavori da buon imprenditore incominci a pubblicizzarlo sui vari portali.

 

Incominci a ricevere le prime email di informazioni. Tra queste ricevi la prima prenotazione.

 

Memore dei miei consigli decidi di lasciare alle imprese un mesetto aggiuntivo. Regolazioni, controlli e levare le riserve.

 

Ciò nonostante le imprese accumulano un ritardo importante. Annulli la prenotazione e paghi una penalità per la sua cancellazione.

 

Come vedi si é procurato un danno, di immagine ed economico.

 

E quindi chi paga?!

 

Qui entrano in gioco le penalità inserite nei contratti con le varie imprese antecedente l’inizio dei lavori.

 

Sarai poi tu oppure il tuo Responsabile di progetto a determinare chi pagherà il costo del danno creato.

 

E’ buona cosa inserire queste clausole anche da parte tua, saranno molto motivanti per le imprese!

 

Definizione di clausola contrattuale qualora tu voglia approfondire il discorso assieme alle imprese o al tuo legale di fiducia.

 

Se reputi utile questo articolo mettimi un like alla pagina! Grazie